La società "industriale" è morta

E' un cambiamento di epoca.

Si può paragonare al passaggio dalla società "agraria" a quella "industriale": in qualche decine di anni, si è passato da 80% di lavoratori dell'agricoltura a solo 4% oggi con l'utilizzo delle machine.

Qual' è la nuova società?

Chi si aggrappa ancora alla società industriale del passato rimarrà ancora più indietro...Allora qual'è la nuova società?

E' la società dell'informazione, si ma.... non quella che sentite in tv! Non quella fatta di computer, di dati, di app... di società delle telecomunicazioni, delle società finanziarie, di google a altri GAFA...
Vediamo meglio di cosa si tratta...

Società Patriarcale vs Matriarcale

La società industriale si basa su modelli patriarcali, a volte "violenti": capitalismo, organizzazioni piramidale, iper-produttivi dove la "macchina" è al centro ed è lei che produce e l'uomo si interfaccia con essa solo quando necessario.

Il modello patriarcale risale a molti anni fa, ma è solo un periodo della nostra storia.

In effetti esistevano prima ancora alcune società di tipo "matriarcali" come per esempio la cultura di Ozieri nativa della Sardegna più di 3000 anni fà.

Diciamo che l'avvento del cristianesimo ha rinforzato la visione di questo modello identificando la donna come "impura" e il desiderio come forza malefica. Posizionando la "ragione" sopra il "corpo".

Le società "piramidale" hanno figure potente che comandano e combattono per la conquista del regno, senza preoccuparsi del bene comune.

Il capitalismo è soltanto la conseguenza "economica" di questo modello che vede la supremazia del denaro sulle persone.

Come funziona la nuova società ?

L'informazione non può essere detenuta ne "imprigionata" per molto tempo. La conoscenza ora è "libera". Inoltre lo scambio di informazioni è benefica e non vede l'acquirente come fonte di denaro ma come principale beneficiario. Questo scambio di informazioni è simile allo scambio di geni nella riproduzione che garantisce la diversità delle forme e intelligenze sia umane che animale.

Le nuove strutture organizzative sono caratterizzate da un management basato sulla condivisione e il raggiungimento di valori collettivi, non solo economici ma anche in termine di qualità della vita, rispetto del ambiente in cui viviamo.

Le strutture organizzative sono de-centralizzate ed autogovernate. Non hanno bisogno di comandante supremi, ma solo di manager che controllino i valori collettivi e il benefici di tutti.

Cosa significa tutto questo per te?

Liberarsi ora delle proprie credenze è difficile....!

Ti hanno insegnato da piccolo a rispettare le autorità : la maestra, il capo spirituale, il capo d'azienda, l'eletto politico...

Tutte queste organizzazione sono "patriarcale" e ancorate nel passato.

Impara a riconoscere le strutture organizzative già liberate :

Se la tua struttura di lavoro è nata in questa fase di cambiamento, è probabile che tu abbia conoscenza di questi concetti.

Altrimenti se lavori per un società tipo "industriale" :
- aiutala a capire come cambiare il suo modello più rapidamente possibile. Oppure
- cambia società.

Fonte: Co-creare la nuova civilitàMarc Luyckx Ghisi


Cosa ne pensi?


@ArnaudDegardin

Nessun commento:

Posta un commento

Comment atteindre la liberté financière

Cela ne signifie pas nécessairement être un "sale riche" La principale raison des problèmes financiers dans la vie est le...